Eolico - Benvenuti nel mondo delle energie rinnovabili

Vai ai contenuti

Menu principale:

Eolico

Prodotti

Energia Eolica



Badi la signoria vostra, osservò Sancho rivolto a Don Chisciotte, che quelli che si vedono là non son giganti, ma mulini a vento e ciò che in essi paiono braccia, son le pale che girate dal vento fanno andare la pietra del mulino.






Il primo generatore eolico italiano di cui si abbia notizia fu realizzato nel 1928 al Santuario Francescano della Verna, dove il Poverello di Assisi parlava con Frate Vento e a pochi passi da dove, tanti anni dopo e forse non per caso, sarebbe nata la EnerWell. Rimasto in funzione fino al 1944 alimentava il suggestivo organo dalle cinquemila canne, una pompa da 9 cavalli che sollevava l'acqua potabile sino alle arroccate cime del convento e soddisfaceva tutti i carichi elettrici del convento stesso.

L'aerogeneratore, realizzato dalle "Fabbriche Riunite Turbine a Vento di Dresda", generava 30 kW con un rotore da 15 metri di diametro. All'epoca l’opera costò 615 mila lire, l’equivalente di 650 mila euro di oggi e cioè circa 15 volte l'attuale costo per una macchina di simile potenza.


 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu